23 maggio 2015

Insta - life


Somewhere in Florence.

My mum is sending me pics of her shoes via Whatsapp: she's one of us!




Asos jeans; Pimkie t-shirt; Nikki Lissoni necklace; Crown shoes.


Vintage dress; Carpisa bag.

Sono settimane di fuoco in cui in pratica non faccio che correre. Ma il tempo da spendere in relax con gli amici lo trovo sempre: che sia un sabato pomeriggio di shopping, un venerdì sera al solito pub o un giovedì da cinemaniaci con quasi cinque ore di film e un sacco di birra... Ecco, meno male che il lavoro c'è, ma meno male che c'è anche il resto.

It's been a hell of a week this one. A lot of work to do, no rest. But I always try to find some free time for me: a Saturday afternoon of shopping, a Friday night at the local pub or a Thursday for movie lovers, spent with almost five hours of movies and a lot of beer... I'm grateful for all the work I have to do these day, but I'm also grateful for the rest.


After my pilates class.


 Stradivarius shirt.



Thursday night means beers, chips and movies!


Zara look - I bought it!


Ain't no bag cooler than this! Lovely present from my friend in Leeds!

Asos jeans; Zalando shoes.

Ehm ehm - messy photo shoot at work!

Cafè Noir flats; Asos jeans.

21 maggio 2015

Look Of The Day: Il Mondo della Tice






Dopo una lunghissima assenza - causata da improrogabili impegni di lavoro - torno a pubblicare un LOOK OF THE DAY, anzi due! Quelli di oggi sono molto speciali perchè creati in collaborazione con la mia fantastica amica Bea di Il Mondo della Tice. Bea ama cucire e creare, se seguite il suo blog o la sua pagina facebook sapete di cosa sto parlando: ghirlande, pupazzi, accessori per la casa, pochette, idee regalo e tanto altro... E da poco, finalmente, si occupa anche di moda: le gonne che mi vedete indossare sono infatti cucite da lei e presto saranno in vendita sul suo shop Etsy. Qualche giorno fa abbiamo deciso di improvvisare un piccolo shooting fotografico: le ha portato le gonne, io gli altri abiti e la macchina fotografica... Che ne pensate del risultato? Pian piano vi mostrerò anche le altre!

After a long break, here's a new LOOK OF THE DAY, well, here are two of them! These are some very special outfits because they're created with my fabulous friend Bea, from Il Mondo della Tice. Bea love sewing and creating, and if you follow her facebook page you can see how marvellous are her creations. Lately she decided to jump into the fashion world, sewing and (soon) selling on her Etsy shop these beautiful skirts. So a few days ago we decided to set a photo shooting and take some pictures. What do you think about? Soon I'll show you more skirts!





19 maggio 2015

Pick Of The Week #60: skin

one - two - three - four

Mi piacciono i costumi interi: li trovo meno scontati dei bikini, spesso più sensuali, e sicuramente d'impatto. Tra micro reggiseni, brasiliane e topless senza più freni, coprirmi mi sembra un atto estremamente coraggioso - oltre che stranamente sexy. Non c'è paragone tra l'accennare la pelle che sta sotto, e il mostrarla tutta quanta, in un colpo solo. Per le amanti dei due pezzi a tutti i costi consiglio di provare, per una volta, il bikini a vita alta: very vintage, very trendy - tornato in auge da qualche estate. Sarà il mio must have dell'estate!

I really like swimsuits: I find them less trivial than bikini and definetely sexier. I find that covering myself up is braver and way more sensual than wearing micro bras and slips. There's nothing like the hint of the skin beneath! But if you still love the two-pieces, then you should try these vintage high waisted bikini: they're going to be my summer must have!

18 maggio 2015

My Spring trends: 2015

Quasi non ci credo ma abbiamo finalmente riposto i collant, tirato fuori i giubbini di jeans e abbandonato la lana: ha davvero iniziato a fare caldo. E quindi è tempo di scoprire insieme quali sono alcuni dei trend più forti per la bella stagione! Se guardate le passerelle, le tendenze sono molteplici, ma io ne ho selezionate solo alcune, divise per colori, stili e capi must have. Che ne pensate? Avete altre proposte o siete d'accordo con me?

It's here, Spring (and maybe almost Summer!) is arrived so it's time to start digging in the most hot trends from the runways. I've chosen some, colors, styles and must haves: what do you think about?

PANTONE COLORS




Non sto a spiegarvi che cos'è Pantone, nè mi metto a parlare del Marsala, del colore dell'anno e di quelli passati. Sono cose che ormai sappiamo tutti e di cui tutti abbiamo sentito parlare. Qui voglio soffermarmi su due dei miei colori preferiti: il tangerine e il classic blue. Il primo è difficile se intero, il secondo sta bene portato da solo; l'arancio dona a chi ha la pelle ambrata, il blu sta bene alle più chiare. Due tonalità lontane eppure vicine. Da iniziare ad indossare ora.

I won't talk about Pantone and its famous colors: we all know about that. I just want to talk about tangerine and classic blue, my favorite two colors from this year palette. The first is difficult alone, the second is wonderful by itself; tangerine looks good on dark skins and blue is perfect for light ones. Two wonderful hues you should star wearing now!

BOLD PRINTS




"Floreale? Per la primavera? Avanguardia pura." - Il Diavolo veste Prada

Vi ricordate questa battuta? Ogni primavera mi torna in mente, eppure ogni primavera il guardaroba mi si colora di fiori e fantasie di ogni genere - mi è impossibile resistere alle stampe colorate! E anche quest'anno saranno in auge: non solo fiori ma ogni genere di disegno, basta che siano importanti. L'ideale? mixare tra loro fantasie diverse per un effetto optical da passerella.

Every spring it's the same story: it's time for floral prints! But not only flowers, every kind of pattern is cool this year, they just have to be bold and colorful! On runways we see girls wearing many patterns together: will you do the same?

SEVENTIES



Gli anni '70 non sono mai stati così sentiti come in questi mesi. Se siete più o meno della mia leva, i jeans a zampa li avete già portati - e prima di voi lo hanno fatto i vostri genitori. Quindi, se siete fortunate, potete andare a saccheggiare i vecchi guardaroba: gilet di suede, bluse da squaw e accessori vintage. Come resistere al fascino di quegli anni? Gli abiti erano stupendi e la musica bellissima: io non riesco a farne a meno.

Seventis are so trendy right now. If you have my age you already wore flared pants - and so did your parents. So, let's look in their wardrobes for some vintage pieces: suede waistcoats, blouses and accessories. It's impossible to resist: the Seventies have had the best fashion and the best music too.

ASYMMETRIC



Più moderno è invece il taglio asimmetrico: minimalissimi top monospalla o supersexy gonne svasate, l'asimmetrico gioca tutto sul vedo-non-vedo. Copro totalmente una parte per scoprire del tutto l'altra. Parente stretto del cut out, anch'esso sempre di moda per l'estate, sono entrambi dettagli molto particolari. Sta a voi dosarne la quantità: mai esagerare con tagli e spacchi, usatelo solo su un capo alla volta. L'effetto wow, se scegliete bene, è assicurato.

Cut outs and asymmetric cuts are more modern and a bit more playful: they completely show a body part and totally hide another one. So sexy. But be carefull not to overdo: just use it one cut for time. If you choose wisely the wow effect is assured.

MUST HAVE: the JUMPSUIT // the SHIRT DRESS




Due i capi in da tenere d'occhio: la tuta e lo chemisier. Il primo è casual e il secondo più chic, il primo è da città e il secondo da mare. O almeno così era una volta: perchè ora le tute sono sempre più eleganti e si ricoprono di pizzi e ricami, così belli da essere ammessi ai tappeti rossi, e gli chemisier abbandonano un po' dell'allure classica diventando - in certi casi, è ovvio - sempre più adatti alla vita da tutti i giorni. Basta scegliere il proprio modello preferito ed è fatta!

Two must have garments: the jumpsuit and the shirt dress. The first is casual, the second is chic; the first is to be worn in the city, the second at the seaside. Well, at least it was once: now jumpsuits are more and more elegant and shirt dress are more and more easy to wear. Just choose your favorite!

7 maggio 2015

Inspirational #10: the shirt - dress


C'è aria di primavera, qui: riesco a percepire l'esatto momento in cui metterò via i collant in modo (quasi) definitivo. C'è aria di gambe scoperte - ma scoperte in modo discreto. Femminile si, ma classica sempre, per nascondersi e mostrarsi in un gioco a rincorsa tra girly e tomboy. La camiciona va sotto l'abito scivolato di maglia, con gli orli rigorosamente sotto al ginocchio. La borsa si fa enorme, da giorno, non pochette; le scarpe non sono ancora aperte (siamo solo a maggio, in fondo) ma scoprono quanto basta per quel tocco di sensualità. Gli occhiali da gatta fanno il resto.

There's Spring in the air, here. I can feel the moment when I finally start going out bare legged, to show myself - but in a discreet way. Feminine but classy, showing and hiding my skin like I'm playing between girly and tomboy. The long shirt is to be worn under the sweater dress; the bag is huge, the shoes are not completely open - just a little bit of feet sensuality. The cat eye sunnies are the cherry on the top.

5 maggio 2015

Instagram and so on

My beautiful Caleidos bag; Pimkie jacket; H&M dress.

Asos jeans; Motivi loafers; Daniel Wellington watch.


All dressed up - at the grocery store. More pics of this outfit HERE.

Carpisa new bag.

Etsy t-shirt; Oviesse cardigan; Daniel Wellington watch.


Since I'm always on travel, this Conbipel t-shirt truly belongs to me!


King size bed in Florence, school stuff and accessories from Il Mondo della Tice.


Maggio è un mese particolare. Oltre ad avere un sacco di lavoro (e meno male), si accumulano gli studi e gli esami a scuola, e l'allergia inizia a darmi davvero fastidio. Il tempo libero è poco, ma quello che c'è me lo godo proprio: shopping, merende, amici, amiche, uscite, birrette, passeggiate, serate in macchina a chiacchierare. Ma capite che tra una cosa e l'altra, lo spazio per gli outfi si riduce un po'...anche se prometto di recuperare al più presto, non appena il lavoro si sarà un po' placato. L'unico lato negativo di tutto questo traffico? Che ora che è finalmente bello, non potrò andare al mare prima di...umh...due mesi, credo.

Tintarella di Luna non è un nome che ho scelto a caso, sapete.

May is a tough month. I have a lot of work to do (and I'm so glad about that), so much to study and my allergy that is starting to pissing me off. The free time is less but the few I get, I spend it good: shopping, lunches, friends, nights out, beers, late night chats in the car and so on. But you know, with all these stuff I have no time for outfits... I promise to publish more as soon as I keep breathing again. The only downside of all this? That now that is finally warm and sunny, I won't be able to go to the seaside...well...until two months I guess.

"Tintarelle di Luna" (which literally means "moonlight tan") is not a name I chose by accident.

Sunday morning: studying hard just before going at school.


H&M shirt and necklace.

Milano - Naviglio Grande

Sunday at work: this was the outfit. Stradivariu shirt; H&M pants; Crown shoes.


Asos jeans; Hearts&Bows crop top; UnLace shoes.

How much I love my Asos ripped mum jeans?! And my new Kammi shoes?

Yes. I do bought it.

Peekaboo.



Asos jeans; Forever21 t-shirt; Rebecca ring.

Pimkie crop top; Asos jeans.